FOOD, WEB E TUTELA DEL CONSUMATORE

Conferenze e Incontri, 10 Ottobre Chi c'è: , , , , , , , , ,

Dibattito sul tema del cibo sul web e sulla tutela dei consumatori dal punto di vista della qualità e della sicurezza dei prodotti, per un potenziamento degli strumenti di contrasto alle frodi in campo agroalimentare. Proprio sul fronte di internet, l’Italia si dimostra all’avanguardia grazie ad accordi siglati con le grandi piattaforme web per rimuovere i falsi prodotti di qualità certificata dagli scaffali virtuali, tutelando così il vero Made in Italy. L’incontro affronterà i seguenti argomenti con i principali esperti del settore: food e web, cosa dicono gli esperti; cosa si aspettano i produttori dal web; le esperienze di tutela sul web.

15.00 – Apertura dei lavori: Antonio Purcaro – Direttore Generale della provincia di Bergamo, Giacomo Angeloni – Assessore ai Servizi Demografici e Innovazione del Comune di Bergamo, Andrea Olivero – Vice Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
15.30 – Il commercio agroalimentare nel web – Alessandra Pesce, Segreteria Tecnica Vice Ministro
15.45 – Food e web: il caso di E-bay – Sandro Chiesura, Ebay ufficio legale
16.00 – L’esperienza internazionale di tutela delle IG – Massimo Vittori, OriGIn
16.15 – Il Chianti Classico sui “mercati del web”. Strumenti e strategie innovative per la tutela e la promozione – Giuseppe Provera, Convey Srl
16.30 – L’agroalimentare sul web, il punto di vista del mondo cooperativo – Fabio Perini, Vice Presidente Fedagri
16.45 – Il contrasto alle frodi agroalimentare nel mercato on-line e off-line: Stefano Vaccari, ICQRF: quello che succede in Italia, Luigi Cortellessa, Colonello dei Carabinieri
17.15 – Dibattito e chiusura dei lavori a cura del Vice Ministro Andrea Olivero

Organizzazione: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Ispettorato centrale repressione frodi e Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, Comune di Bergamo
Per informazioni: segreteria@agriculturabg.it